Loading...
Posa in opera parquet2018-08-01T10:19:10+00:00

La posa in opera del parquet, dettagli che fanno la differenza. Fidatevi di noi.

La precisione nella posa in opera del parquet è fondamentale nel rispetto del disegno di posa scelto, delle caratteristiche del progetto e della conformazione dei luoghi. La maestria nella posa in opera è importante perché non tutti i legni sono uguali, e non tutti i parquet sono uguali.

Le soluzioni tecniche per la posa in opera del parquet sono principalmente tre: incollato, flottante e inchiodato.

La scelta non può essere fatta a caso, perché diversi sono i fattori che l’influenzano la posa del parquet, il nostro lavoro comincia dall’analisi dei luoghi, del tipo di legno e del tipo di formato scelto.
Perchè le scelte che si fanno prima della posa in opera di un pavimento in legno determinano la buona riuscita del parquet e la sua durata nel tempo. In tutti i casi, la nostra esperienza vi suggerirà la soluzione migliore, analizzando il fondo sottostante, il grado di umidità il tipo di ambiente in cui collocare il parquet.

  • Posa in opera incollata: in questo caso i listelli di parquet vengono incollati generalmente al pavimento sottostante o al massetto, uno ad uno, in maniera uniforme e senza fessurazioni. Va ricordato che L’incollaggio può avvenire solo con prefiniti a due strati o con legno massello da lamare.
  • Posa in opera flottante: in questo dovranno essere utilizzati solo prefiniti a tre strati o laminati. Le plance vengono incastrate le une con le altre previa stesura di un tappetino di materiale fonoassorbente.
  • Posa in opera inchiodata in questo caso viene utilizzato il legno massello. Viene creata una sotto-struttura con dei magatelli ancorati al massetto o al piano di posa esistente, e successivamente il parquet viene incastrato e inchiodato.

Caratteristica importante nella posa in opera del parquet è la scelta della finitura del pavimento in legno

  • Finitura a vernice: prevede che il parquet, successivamente alla lamatura, stuccatura e rasatura, venga verniciato con una vernice trasparente che una volta fissata crea una pellicola resistente alle sollecitazioni ed impermeabile, proteggendo il pavimento in legno sottostante.
  • Finitura a cera prevede che dopo la posa in opera del parquet venga passato un sottile strato di cera, in grado di far traspirare il legno del parquet.
  • Finitura ad olio prevede che sul pavimento in legno appena posato venga passato un leggero strato di olio che satura il legno impregnando i pori e fungendo una buona azione prottettiva.

Per informazioni.

Inviando la richiesta ci autorizzi ad utilizzare i tuoi dati solo per poter rispondere al quesito posto e informati su ciò che è inerente la tua richiesta. I dati ricevuto NON verranno in nessum modo ceduti a terzi.

Idee di stile.

remake service roma
Via Aldo Sandulli, 91
00156 • Roma
Tel: 06.39750146
Fax. 06.39750147